Blog: http://bellamore.ilcannocchiale.it

Ho sussurrato leggende
Ho disegnato miti di epoche lontane
Ho ricamato fiabe nei cuori delle genti
Sono la regina di tutto quello
che avete dimenticato.
Per me non c'è sole che tramonti
Non c'è luna che sorga
Vivo nei pensieri porati dal vento,
nei colori della luce.
Vivo nelle fantasie degli uomini
e sono nella speranza dei ricordi.
Con me porto i simboli delle tradizioni,
gli amuleti delle culture,
le eredità della storia.
Mi muovo ai ritmi di antiche danze
e dalle mie labbra rinascono canti senza più note
Ecco per voi i miei sogni
scritti sul taccuino dell'infinito andare.


Pubblicato il 16/1/2006 alle 12.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web